Memorie di una donna medico – Nawal al – sa’dawi

Ho trovato la grazia impressa sulla carta, in questo libro di poche pagine, ognuna delle quali preziosa come l'oro. I motivi sono che a scriverlo è una donna che si ribella alla sua società d'origine (Egitto anni Ottanta del secolo scorso), che la vorrebbe cosa, oggetto di piacere, bestia da scarificare all'uomo che la famiglia … Continua a leggere Memorie di una donna medico – Nawal al – sa’dawi

Genesi 3.O – Angelo Calvisi

E ti stende, come una sberla in pieno viso, questo nuovo romanzo di Calvisi, è come essere ai confini del mondo e lui in effetti ti ci porta, in una baracca dove vivono due esseri umani, un ragazzino e un vecchio, uniti da un mondo che crolla a pezzi, dove un tocchetto di corteccia è … Continua a leggere Genesi 3.O – Angelo Calvisi

Luce rubata al giorno – Emanuele Altissimo

Se qualcuno mi chiedesse cosa vedo tra le stelle in un cielo limpido di montagna, con molta probabilità gli risponderei, casa e il bell'esordio di Altissimo, in effetti, ti riporta a casa. Tra i personaggi che rimandano a Stranger Things e bulli imprevedibili non è facile fare andare avanti la baracca narrativa. Altissimo è capace … Continua a leggere Luce rubata al giorno – Emanuele Altissimo