la sottovita – Francesco Savio

Quando ti imbatti ne 'La sottovoce' breve romanzo di Savio, rimani folgorato.Zeus ha scoccato il suo fulmine e adesso le tue rotelle chiedono solo di sottovoce, vogliono solo lei.  Un libro non ha sentimenti, ma le persone che lo leggono sì, e il primissimo stato d'animo che allaccia il lettore alla pagina è uno sbalordimento … Continua a leggere la sottovita – Francesco Savio

La Memoria della cenere – Chiara Marchelli

Romanzo a tinte opache, questo di Chiara Martelli, già precedentemente autrice de "Le notti blu", scritto con una lucidità che da una protagonista che ha appena avuto un aneurisma cerebrale pare strabiliante. Eppure le poche cose che Elena ricorda, le ricorda chiaramente e con cura e poi lascia che si posino da qualche parte preposta … Continua a leggere La Memoria della cenere – Chiara Marchelli

Elevation – Stephen King

Castel Rock. E siamo già a casa, la conosciamo, se da tempo leggiamo i volumazzi incredibili di King (il mio record personale è stato 800 pagine in tre ore con Desperation) sappiamo da quali personaggi visibili e non visibili è abitata, ne conosciamo la capacità di giudicare spesso senza giudicarsi, e poi conosciamo qualche piccolo … Continua a leggere Elevation – Stephen King