LA FINESTRA – Margaret Oliphant

E' raro trovare in un volume così piccolo quasi tutte le caratteristiche che costituiranno le basi del Gotico, del terrifico e dell 'orrorifico. Siamo nella stagione che aveva aperto con Poe l'elemento sinistro che prima o poi saltava fuori dal romanzo sbalordendo e, poi lasciando un senso d'inquietudine e di eccitazione per tutto il racconto. … Continua a leggere LA FINESTRA – Margaret Oliphant

Cardinal – Giles Blunt

Siamo sulla scia lasciata da Jo Nesbo e Michael Collins e dunque siamo su un'ottima strada con Cardinal, lontanissimo dai thriller cerebrali e un po' incompleti, thriller psicologici che ti lasciano col dubbio di non aver capito niente e se, giunti alla fine, non sia il caso di andare a rileggersi qualche capitolo indietro. No, … Continua a leggere Cardinal – Giles Blunt

Lonely Betty – Joseph Incardona

Si può dire di qualcosa che è piccola e grande allo stesso tempo? Se si può dire, e io lo credo, allora tale definizione è più che azzeccata per  Lonely Betty, un noir perfetto - da intendersi piccolo esclusivamente nella forma, è un romanzo breve - scaturito dalla brillante penna di Joseph Incardona. "Si sentiva bene. Quello, … Continua a leggere Lonely Betty – Joseph Incardona