La Memoria della cenere – Chiara Marchelli

Romanzo a tinte opache, questo di Chiara Martelli, già precedentemente autrice de "Le notti blu", scritto con una lucidità che da una protagonista che ha appena avuto un aneurisma cerebrale pare strabiliante. Eppure le poche cose che Elena ricorda, le ricorda chiaramente e con cura e poi lascia che si posino da qualche parte preposta … Continua a leggere La Memoria della cenere – Chiara Marchelli

Caro amico dalla mia vita scrivo a te nella tua – Yiyun li

Io non lo so se Caro amico... possa definirsi un diario o un memoir, ma penso che sia uno dei libri scritti più duramente che ho letto sulla depressione, perché intimo e mai indulgente verso la scrittrice. Yiyun Li si racconta, senza vergogna, è una voce quasi ultraterrena che non dà spazio a giudizi morali … Continua a leggere Caro amico dalla mia vita scrivo a te nella tua – Yiyun li

Lonely Betty – Joseph Incardona

Si può dire di qualcosa che è piccola e grande allo stesso tempo? Se si può dire, e io lo credo, allora tale definizione è più che azzeccata per  Lonely Betty, un noir perfetto - da intendersi piccolo esclusivamente nella forma, è un romanzo breve - scaturito dalla brillante penna di Joseph Incardona. "Si sentiva bene. Quello, … Continua a leggere Lonely Betty – Joseph Incardona