Memorie di una donna medico – Nawal al – sa’dawi

Ho trovato la grazia impressa sulla carta, in questo libro di poche pagine, ognuna delle quali preziosa come l'oro. I motivi sono che a scriverlo è una donna che si ribella alla sua società d'origine (Egitto anni Ottanta del secolo scorso), che la vorrebbe cosa, oggetto di piacere, bestia da scarificare all'uomo che la famiglia … Continua a leggere Memorie di una donna medico – Nawal al – sa’dawi

Genesi 3.0 – Angelo Calvisi

Asciutta, piena, infernalmente evocativa , la scrittura di Calvisi crea subito uno stile che ha, differentemente dalle solite volte, una funzione praticamente materiale all'interno del libro: quella di guidare. Siamo in un mondo distopico, i personaggi principali sono Simon, un ragazzo che domina insetti e mosche e il Polacco, un omone fatto di violenza, bruttezza, … Continua a leggere Genesi 3.0 – Angelo Calvisi

Il guardiano della collina dei ciliegi – Franco Faggiani

Questo libro porta in Giappone, come una brezza rosata, attraverso monti, colline e alberi e racconta la storia, quasi completamente vera- per mancanza di documentazione dell'epoca (primi anni del Novecento)- di un uomo e della sua vita. Si parla del Giappone degli anni tra ottocento e novecento, un Giappone selvaggio, con poche possibilità economiche, poca … Continua a leggere Il guardiano della collina dei ciliegi – Franco Faggiani