Qualcosa per cui vivere – Richard Roper

  Andrew e la gentilezza che ci salva dalla morte Nelle case di chi muore in solitudine – e spesso viene ritrovato dopo molti giorni dal decesso - quello che resta ha, nel migliore dei casi, la componente sospesa del tempo quando si ferma: gli ultimi gesti di chi è scomparso assumono le sembianze di … Continua a leggere Qualcosa per cui vivere – Richard Roper

Me’med, la bandana rossa e il fiocco di neve – Semezdin Mehmedinović

L'intimo diario di un'impressione che non muore   È il 1996 quando Me’med fugge dall’assedio di Sarajevo per rifugiarsi con la moglie e un figlio ancora piccolo negli Stati Uniti. Perenne esule interiore - per gli americani deve tornarsene in “Russia”, per gli europei è un musulmano e per gli asiatici un europeo - si … Continua a leggere Me’med, la bandana rossa e il fiocco di neve – Semezdin Mehmedinović

Tommaso e l’algebra del destino – Enrico Macioci

La perfetta equazione della vita. Tommaso ha cinque anni e sta per vivere una delle esperienze più traumatizzanti della sua vita. Completamente assorto nei suoi pensieri, preso da una telefonata che Tommaso sa non essere limpida, il suo papà lo abbandona in macchina in una torrida giornata estiva. L'innesco della storia è rapidissimo, la chiusura … Continua a leggere Tommaso e l’algebra del destino – Enrico Macioci