FACILE PREDA – John D. MacDonald

Esiste il meccanismo narrativo perfetto? Una macchina studiata per mantenere in continua tensione l’immaginario filo narrativo su cui autore e lettore telepaticamente danzano? Teoricamente possiamo immaginare che sia così. Ben diversa e variegata è invece la pratica che, seppur sottintenda la tensione come prerogativa essenziale di ogni tipo di storia, deve dimostrarsi all’altezza delle aspettative … Continua a leggere FACILE PREDA – John D. MacDonald

HARD CASH VALLEY – Brian Panowich

Non delude le aspettative del lettore che gli è affezionato dai tempi roventi di Bull Mountain, e con un altro romanzo iper adrenalinico, Brian Panowich mette a segno una storia bollente, che incalza e spaventa per efficacia e brutale realismo – spinto in alcune magistrali scene ai livelli pulp di un Tarantino – e che … Continua a leggere HARD CASH VALLEY – Brian Panowich

La brigate – Ariel Luppino

In un presente parallelo l’umanità è afflitta da una pestilenza misteriosa. Non si sa esattamente come si trasmetta - sembrerebbe dalle secrezioni dei topi, ma poco importa - l’unica certezza è l’abominio collaterale a cui la sospensione delle libertà individuali ha ridotto il mondo. Non aspettiamoci mezze misure, non ci sono: l’orlo del precipizio non … Continua a leggere La brigate – Ariel Luppino