Sommersione – Sandro Frizziero

È l’inferno in terra, sua orrenda succursale, cicatrice del mondo infestata da assassini, puttane, preti ambigui, uomini e donne di mare che vivono sospinti dall’istinto feroce, da un’autoconservazione violenta, cupa, priva di coscienza, l’Isola in cui Frizziero ambienta questa storia maledetta, fatta di odio spinto allo stremo, di perversione e miseria che si innalzano verso … Continua a leggere Sommersione – Sandro Frizziero

L’oblio – Philippe Forest

Un uomo si sveglia e realizza di aver perso qualcosa, una parola. Non riesce a ricordarla, non c’è modo di recuperarla e inizia ad esserne ossessionato. Dopo settimane vissute tra camera da letto e bagno, in preda ad uno stato di semi-incoscienza onirica, decide di trasferirsi su un’isola, di cui racconta le origini leggendarie. Emersa … Continua a leggere L’oblio – Philippe Forest

La metà del cielo – Angelo Ferracuti

È stato proposto al Premio Strega 2020, La metà del cielo di Angelo Ferracuti e a ragion veduta, perché è un romanzo biografico che affronta il tema della perdita, dell’altro e del sé, senza scadere nel patetismo o incappare nel climax angoscioso in cui così facilmente si rischia di scivolare quando si racconta della morte. … Continua a leggere La metà del cielo – Angelo Ferracuti