Qualcosa per cui vivere – Richard Roper

  Andrew e la gentilezza che ci salva dalla morte Nelle case di chi muore in solitudine – e spesso viene ritrovato dopo molti giorni dal decesso - quello che resta ha, nel migliore dei casi, la componente sospesa del tempo quando si ferma: gli ultimi gesti di chi è scomparso assumono le sembianze di … Continua a leggere Qualcosa per cui vivere – Richard Roper

L’impostore, Il Signor Potts di Pottstown, L’avventuriero – Nathanael West

Urban Apnea edizioni porta all’attenzione del pubblico italiano la piccola raccolta di racconti scritti da uno sbalorditivo talento letterario del Novecento: Nathanael West. Sebbene il suo nome sia sconosciuto ai più e non gli sia stato dato né in vita – brevissima tra le altre cose, perché fu vittima di un incidente stradale a soli … Continua a leggere L’impostore, Il Signor Potts di Pottstown, L’avventuriero – Nathanael West

Me’med, la bandana rossa e il fiocco di neve – Semezdin Mehmedinović

L'intimo diario di un'impressione che non muore   È il 1996 quando Me’med fugge dall’assedio di Sarajevo per rifugiarsi con la moglie e un figlio ancora piccolo negli Stati Uniti. Perenne esule interiore - per gli americani deve tornarsene in “Russia”, per gli europei è un musulmano e per gli asiatici un europeo - si … Continua a leggere Me’med, la bandana rossa e il fiocco di neve – Semezdin Mehmedinović