Eichmann dove inizia la notte un dialogo tra Hannah Arendt e Adolf Eichmann – Stefano Massini

La banalità del male, ovvero l’incapacità di arrivare a definire da cosa abbia avuto origine un orrore talmente impossibile da sfuggire alla comprensione umana, Massini la affronta inscenando un dialogo serratissimo ed irrefrenabile tra la grande filosofa ebraica Hannah Arendt e Adolf Eichmann, il funzionario nazista che pianificò e logisticamente attuò il massacro di milioni … Continua a leggere Eichmann dove inizia la notte un dialogo tra Hannah Arendt e Adolf Eichmann – Stefano Massini

La gente non esiste – Paolo Zardi

E’ una raccolta di racconti potente questa di Zardi. Non ce n’è uno che non affondi un bersaglio nel lettore. La malattia, la diversità, l’emarginazione, il tempo che passa, la morte, l’amore sono tutti nuclei incandescenti intorno a cui crescono le storie che l’autore racconta rapido, alla velocità di un frutto che matura svelto sotto … Continua a leggere La gente non esiste – Paolo Zardi

L’istituto – Stephen King

Il Re è tornato con un nuovo e questa volta, davvero ben fatto, romanzo. "L'istituto"è a tutti gli effetti una bomba narrativa che asserraglia il lettore dalla prima all'ultima pagina, non è un mistero infatti che quando si tratta di raccontare il mondo attraverso gli occhi di un gruppo di adolescenti, King dia il meglio … Continua a leggere L’istituto – Stephen King